Argento Colloidale – 10ppm

(84 recensioni dei clienti)
23.0025.00

Argento Colloidale

Il più potente antibatterico naturale da portare con sè in borsetta. Acqua Bidistillata e Argento Puro. Flacone in vetro da 125ml.

Svuota


Condividi

Il più potente alleato naturale

La ricerca ha dimostrato che 1 ione di argento è in grado di abbattere oltre 600 organismi tra batteri, virus o funghi.

Rapidità

Agisce in pochi minuti bloccando i processi vitali dei germi impedendone così la sopravvivenza e la proliferazione.

Efficacia

L’Argento Colloidale Quantum è una valida soluzione alternativa per ridurre le infezioni e le infiammazioni, aiuta a ripristinare le condizioni fisiologiche della pelle favorendo una rapida e normale ricrescita dei tessuti lesi.

10/ppm – La migliore concentrazione di Argento Colloidale

La concentrazione attiva ottimale è 10 ppm (parti per milione o mg/L). Concentrazioni eccessive sono inutili per la tendenza a perdere lo stato colloidale e potenzialmente rischiose per le dosi troppo elevate. (Attenzione: vi sono siti che attribuiscono maggiore efficacia al loro prodotto sulla base della concentrazione di argento, arrivando fino a 2000 ppm, senza tener conto della potenziale tossicità di queste concentrazioni.)

Viso e bocca

La sua funzione antibatterica ha un’azione positiva contro acne (compresa quella rosacea), herpes, polipi nasali, carie. Può inoltre essere utile nell’igiene dentale per il contrasto della placca dentale. A queste proprietà si uniscono le tesi che lo propongono come antinfiammatorio naturale e quindi utile in caso di gengive doloranti e sanguinanti.

Apparato urogenitale

L’assunzione di argento colloidale si è dimostrata efficace nel trattamento di diverse infezioni come vaginiti e candida, o come infezioni alla prostata.

Infezioni generali della pelle

L’argento colloidale è un ottimo coadiuvante per trattare patologie generiche come ad esempio il lupus, micosi, verruche e psoriasi. È efficace contro tagli, ferite e bruciature.

L’argento colloidale favorirebbe la ricrescita dei tessuti, lo si usa per la disinfezione delle ferite e delle ustioni.

Uso veterinario per i nostri amici animali

Ci sono molti parallelismi fra persone e animali. L’argento colloidale può essere usato con successo per trattare batteri e parassiti sui nostri animali, viene usato da anni non solo per animali domestici e nelle stalle, ma anche negli allevamenti di uccelli, rettili, pesci e ostriche.

Controindicazioni e Sicurezza

Ad oggi non si riscontrano effetti collaterali o controindicazioni. Inoltre numerosi studi scientifici hanno dimostrato che l’Argento Colloidale non provoca l’argiria, patologia che consiste nella comparsa di macchie grigiastre sulla cute.

Per domande specifiche non esitate a contattarci, vi metteremo in contatto con i professionisti (medici, ricercatori, ecc.) del nostro Comitato Tecnico Scientifico.

L’Argento Colloidale Quantum è certificato da analisi chimico-fisiche che ne controllano ogni lotto per garantire la purezza e l’effettiva quantità in ppm.

Istruzioni per l’uso: Spruzzare sulle parti interessate, più volte al giorno. La pipetta contagocce può aiutare nel trattamento di congiuntivite o per dosare la quantità di Argento nel caso di Aerosol.

Modalità di conservazione: Composto con acqua bidistillata. Conservare nel suo flacone di vetro, preferibilmente al buio e lontano da fonti di calore. Evitare il contatto con utensili metallici (utilizzare cucchiaino di plastica, non metallico). Tenere lontano da apparecchiature elettriche, evitando onde elettromagnetiche.

Ingredienti: Aqua, Colloidal Silver.

IL NOSTRO VALORE È LA RICERCA.

Ogni prodotto che mettiamo sul mercato è frutto di ore ed ore passate a leggere e confrontare diversi studi scientifici con il nostro CTS. Grazie a questi studi siamo stati capaci di portare nelle vostre case solo i migliori prodotti.

Per chi volesse approfondire di più sull’argomento:

Bugiardino: – PDF – Bugiardino A5 Argento Colloidale

Volantino: – PDF – Volantino Argento Colloidale

Hai delle domande?

Noi abbiamo le risposte!

Per uso topico, impregnando una garza e applicandolo sulla zona interessata, oppure spruzzandolo direttamente sulla parte da trattare.

Agitare sempre prima dell’uso.

Conservare al riparo dalla luce e lontano da apparecchiature elettriche.

Non ci sono indicazioni sull’età.

Ad oggi non si riscontrano effetti collaterali o controindicazioni su concentrazioni di 10ppm.

Non è stata riscontrata nessuna controindicazione, consigliamo il parere medico in caso di patologie particolari, potremmo mettervi in contatto con il nostro Comitato Tecnico Scientifico formato da oltre 40 professionisti tra medici, ricercatori e professori.

Dipende molto dal tipo di utilizzo, ad esempio se lo si usa come collirio meglio la pipetta, se invece lo si usa come disinfettante o comunque lo si mette direttamente sulla pelle lo spray è più comodo.

È usato con successo per trattare batteri e parassiti.

Assolutamente si, come tutti i disinfettanti può provocare una sensazione di bruciore ma è normalissimo, pur NON contenendo alcool.

Il prodotto non contiene alcool.

Assolutamente si, non ci sono controindicazioni sull’utilizzo topico.

No, non provoca allergie.

La concentrazione attiva ottimale è 10ppm, poiché concentrazioni eccessive sono inutili e potenzialmente rischiose per le dosi elevate.

Informazioni aggiuntive
Scegli se ricevere la pipetta contagocce:

Si, No

Prodotto reviews
Aggiungi una recensione