Banner - Crampi

Quando un muscolo viene colpito da una contrazione improvvisa, si parla di crampi. Non sono causa di problemi duraturi nel tempo, ma sono fonte di dolori che colpiscono tutti, con particolare predilezione verso coloro che praticano sport. Le zone più colpite sono solitamente quelle delle gambe, ma possono verificarsi in qualunque muscolo soggetto ad eccessivi sollecitamenti.

Le cause più frequenti dei crampi

Per quanto riguarda gli sportivi, i crampi possono presentarsi anche mentre si stanno facendo gli esercizi. Le cause possono essere molteplici, come la ripresa degli allenamenti dopo periodi di stop più o meno lunghi. Può anche capitare che si venga colpiti da crampi nel cambio fra un tipo di esercizio e l’altro, quando i muscoli ancora non sono abbastanza caldi da effettuare questo cambio. Perdendo Sali minerali attraverso la sudorazione, si raggiungono squilibri idroelettrolitici che sono il primo segnale dell’arrivo dei crampi. Le cause dei crampi notturni sono invece differenti. È possibile che siano dovuti ad una scorretta idratazione ed alimentazione oppure ad una sedentarietà eccessiva. Anche le posture scorrette sono fonte di questo problema, in particolar modo se mantenute per periodi di tempo lunghi.

Come prevenire i crampi

Chiunque pratichi attività sportiva deve considerare che ogni esercizio va eseguito nel rispetto dei propri limiti e ascoltando il proprio corpo. È sempre bene riscaldarsi prima di ogni allenamento ed eseguire esercizi di stretching al termine.

Da non dimenticare mai l’importanza dell’idratazione, ancora meglio se con sali minerali da reintegrare a causa della perdita con la sudorazione, a questo specifico caso consigliamo l’alcalinizzante o il magnesio Quantum.

Anche a chi non pratica sport è consigliato un minimo di esercizio fisico per consentire ai muscoli di sciogliersi. L’alimentazione è in grado di apportare i sali minerali necessari all’organismo.

Nel caso in cui la presenza dei crampi fosse comunque presente o, meglio ancora, per prevenire questo fastidio, Quantum garantirà il supporto necessario per trovare il prodotto migliore per contrastare questo problema, tra i quali le solette e l’applicazione Quantum professional spiccano grazie ai loro risultati.

Alcalinizzante Quantum

30,00€ – 35,00€


Integratore con Magnesio, Zinco e Vitamina D. Lo Zinco contribuisce al normale metabolismo acido-basico. Aiuta a ristabilire l’equilibrio del pH nell’organismo. Disponibile in capsule o in polvere.
Formato in polvere da 350g
Formato in capsule 120cps da 850mg

Scopri di più