In molti si chiedono se la Zeolite fa male. Noi come massimi esperti nel settore ci teniamo, con questo articolo, a fare chiarezza su questo minerale!

Prima di tutto facciamo una piccola introduzione e spieghiamo cos’è la Zeolite.

Cos’è la Zeolite

Il nome “Zeolite” deriva dalle parole greche “zeo” = “bollire” e “lithos” = “pietra”, pertanto significa pietra che bolle e deriva dal fatto che, quando viene scaldata, libera acqua senza modificare la struttura dell’alluminosilicato e sembra che bolla.

Esistono più di 100 tipi diversi di zeolite, che possono essere raggruppate in quelle a struttura fibrosa, lamellare e cristallina sferica. A causa delle sue particolari proprietà, la Clinoptilolite, i cui cristalli hanno struttura lamellare, ha dimostrato negli anni di essere la più adatta per la funzione detossificante e nella medicina umana e veterinaria.

La Zeolite fa male?

Possiamo affermare e studi scientifici confermano queste dichiarazioni che non ci sono particolari controindicazioni riguardo l’assunzione di zeolite, minerale che viene definito atossico, non assorbito dal tratto gastrointestinale.
Tuttavia le persone molto sensibili potrebbero avere reazioni di tipo nervoso, mal di testa o nausea, essendo appunto una cura chelante, che libera da tossine e apporta comunque modifiche, seppur positive, interne all’organismo.

L’altra accortezza da tenere presente è che l’assunzione di questo minerale dev’essere svolta in modo graduale, bevendo anche molta acqua, poiché il potere assorbente della zeolite richiede più idratazione al nostro organismo e nei casi più estremi può portare a lievi sintomi di stitichezza.

Per la posologia e i tempi di trattamento leggi anche: Per quanto tempo prendere la zeolite!

A cosa serve la Zeolite?

In ambito salutistico, la zeolite viene utilizzata come rimedio naturale ad azione disintossicante per l’organismo e il tratto digerente, con lo scopo di espellere tossine, metalli pesanti, radicali liberi o altre sostanze dannose che potrebbero essersi accumulate nel corpo. Nel dettaglio, all’interno di Zeolite – BASIC DETOX, il minerale impiegato è una zeolite doppiamente attivata chiamata clinoptilolite. 

Un dispositivo medico naturale in capsule. Facile da ingerire e super efficace per il naturale funzionamento del corpo umano. Indicato per favorire la riduzione dei disturbi dovuti all’alterata integrità dell’epitelio intestinale legando Ammonio e metalli pesanti (Piombo, Cadmio, Arsenico, Cromo, Nichel, Mercurio) nel tratto gastrointestinale ed espellendo quest’ultimi tramite le feci.

Benefici della Zeolite

La Zeolite basic detox di Quantum è doppiamente attivata questo porta a diversi benefici:

    • Assorbe tossine, metalli pesanti e pesticidi: questo minerale, grazie alla struttura porosa, assorbe i cationi e molecole, tra cui appunto tossine e metalli pesanti.
    • Agisce sull’ansia e la depressione: questo minerale lavora sull’ansia e la depressione nei casi in cui queste siano provocate dalla presenza nel corpo di troppi metalli pesanti, pesticidi o tossine.
    • Antiossidante: come una spugna, il minerale assorbe in maniera puramente meccanica i metalli pesanti, le tossine, l’ammonio e altre sostanze tossiche prima ancora che queste arrechino danno alle cellule del corpo. L’aggressività degli ossidanti viene così soffocata sul nascere permettendo alla Zeolite di essere un forte antiossidante.
    • Aumenta la resistenza fisica: assumere zeolite consente di diminuire il senso di stanchezza, ridurre l’acido lattico, favorire la concentrazione e aumentare la resistenza dell’organismo allo stress fisico. Per questo si tratta di un integratore molto amato dagli sportivi e consigliato anche a studenti che devono affrontare esami.
    • Non viene metabolizzata dal corpo: importante sottolineare che la zeolite clinoptilolite è la più compatibile all’uomo, non solo non è tossica ma non viene neanche assorbita dall’intestino e dunque l’organismo la espelle insieme a tutto ciò che è stata in grado di catturare grazie alle reazioni chimiche che produce.
    • Sostiene le cure antitumorali: la zeolite è utile in concomitanza delle più note cure per il trattamento del cancro (chemioterapia e radioterapia). Questo minerale è in grado di potenziarne l’attività, d’indebolire le cellule tumorali e di espellere e bloccare le proteine che sono in grado di riprodurre le cellule tumorali.
    • Aiuta il sistema immunitario: grazie al suo lavoro depurativo e alle sostanze in essa contenute, la zeolite è un rimedio naturale immunostimolante.
    • Rilascia sali minerali nell’organismo: la zeolite non viene assorbita dal corpo ma in cambio dei metalli pesanti, tossine e pesticidi che cattura è in grado di rilasciare sostanze utili all’organismo tra cui diversi sali minerali, principalmente Calcio e Magnesio.
Pietra-della-vita-copertina

La Pietra della Vita!

La Pietra della Vita! Tutti i benefici sopracitati sono estratti da certificazioni e studi di dottori e scienziati. Tra questi ti consigliamo il libro in italiano “La pietra della vita” che racconta dalla A alla Z tutte le proprietà della Zeolite. Questo libro è stato scritto in base a tutti gli studi della dott.ssa Ilse Triebnig, massima esperta di questo miracoloso minerale.

Acquista ora

Depurati con Zeolite Basic Detox!

Zeolite Basic Detox

55,00€


Dispositivo medico a base di PMA-Zeolite® doppiamente attivata, indicato per favorire la riduzione dei disturbi dovuti all’alterata integrità dell’epitelio intestinale  legando Ammonio e metalli pesanti (Piombio, Cadmio, Arsenico, Cromo, Nichel, Mercurio) nel tratto gastrointestinale.

Scopri di più